135 Views

10 Febbraio 2023
SISMA. Coldiretti sostiene la raccolta umanitaria in favore dei terremotati in Siria e Turchia, dona anche tu

Coldiretti Pistoia sostiene l’iniziativa a favore delle popolazioni colpite dal recente sisma in Turchia e Siria, attivata da Giorgio Tesi Group e Fondazione Giorgio Tesi Onlus in collaborazione con il proprio cliente turco, Gardensa Cicekcilik.

Invitiamo tutti i nostri soci, familiari, amici e utenti dei servizi della rete Coldiretti a dare il proprio contributo portando beni di prima necessità presso la sede della Giorgio Tesi Group Via Di Badia, 14 – Bottegone – Pistoia, lunedì 13 e martedì 14 febbraio dalle ore 9 alle ore 17- spiega Coldiretti Pistoia-. Naturalmente ci sarà il contributo di dipendenti e collaboratori di tutte le nostre sedi provinciali.

I prodotti che è possibile donare sono: latte in polvere, pannoloni, vestiario e scarpe invernali (adulti e bambini), coperte, sacchi a pelo, borse acqua calda, torce e thermos da consegnare alla popolazione turca e siriana duramente colpita dai recenti eventi sismici. I camion con gli aiuti partiranno mercoledì 15 febbraio.

“Partecipiamo alla raccolta col cuore aperto e tanta tristezza per l’accaduto, per alleviare le sofferenze di chi in questo momento non ha nulla e ha bisogno di tutto –spiega Francesco Ciarrocchi, direttore di Coldiretti Pistoia-. Un’iniziativa ‘facilitata’ dalla presenza delle reti commerciali delle nostre aziende vivaistiche, che si estendono anche in Medio Oriente, e che in questo caso servono per portare un piccolo gesto di solidarietà e vicinanza a queste popolazioni, in un momento così drammatico per tante famiglie costrette a fare i conti con la devastazione del terremoto”.

 

In vista dell’estate ti sei messo/a a dieta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi