222 Views

4 Maggio 2024
EXPORT. Il presidente dell’Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero, in visita al polo vivaistico pistoiese, che esporta il 40% del totale italiano

 Un territorio dove vengono coltivate oltre 15.000 referenze, con il 90% dell’intera produzione destinata all’export in più di 60 paesi.

Fabrizio Tesi, in qualità di Presidente Coldiretti Pistoia, ha voluto tracciare un quadro del vivaismo ornamentale Pistoiese, in occasione della visita alle maggiori aziende vivaistiche del territorio di Matteo Zoppas, il presidente dell'ICE, l'Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

La visita, organizzata dal Senatore e Sottosegretario al MASAF Patrizio La Pietra e dal Sindaco di Pistoia, Alessandro Tommasi, ha mostrato al presidente dell'Ice l'eccellenza delle produzioni e l'efficienza della logistica in vivaio, a cominciare dalla Giorgio Tesi Group, di cui il presidente di Coldiretti è rappresentante legale. Presenti il direttore di Coldiretti Pistoia Francesco Ciarrocchi, il Presidente del Distretto Vivaistico di Pistoia Francesco Ferrini, il Consigliere Regionale Alessandro Capecchi ed Elena Righetti, doganalista.

Fabrizio Tesi ha ricordato a Matteo Zoppas che l'export di piante vive delle aziende pistoiesi rappresenta il 40% del totale italiano, 357 milioni su 893 milioni di euro nel 2023 (elaborazioni Coldiretti su dati Istat).

"Abbiamo illustrato all'Ice la strategicità del polo vivaistico, un sistema di piccole, medie e grandi imprese che opera in modo sinergico-ha spiegato Tesi-. Siamo una grande realtà che fa bene a tutta l’economia italiana. Il supporto di Ice è essenziale affinché i nostri primati portino sempre maggiori vantaggi. I problemi non mancano e dobbiamo sempre essere reattivi alle continue novità. La visita del presidente Zoppas -conclude Tesi-, che ha dimostrato sensibilità ed un approccio improntato alla concretezza, che sicuramente renderà ancora più efficaci i rapporti con l'Agenzia, a beneficio di tutto il settore".

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi