26 Maggio 2020
Frutti di mare e tanta frutta a filiera corta al mercato Campagna Amica di Quarrata

Giovedì 28 maggio debuttano al mercato Campagna Amica di Quarrata, in piazza Risorgimento, le ‘Cozze Toscane’, allevate dalla Cooperativa Venere di Piombino, che adottano un particolare sistema produttivo che, oltre a dare ottimi mitili, aiuta la salute del mare. E insieme ai frutti di mare, debutta a Quarrata la Frutta di Lari, pesche, ciliegie e albicocche dell’azienda agricola della Famiglia Caprai. Aziende della rete Coldiretti.
E come tutti i giovedì i consumatori trovano carne, pesce, ortaggi di stagione, fiori venduti direttamente dai produttori agricoli.
Le cozze si aggiungono a tutto il pescato del Tirreno che arriva nei mercati Campagna Amica, con le cooperative FAO37.1 (di Livorno) e Le furiose (di Viareggio) che tutte le settimane si alternano a Pescia, Quarrata e Pistoia. Questo è il periodo di cernie, sogliole e orate, che arrivano sempre fresche nei mercati pistoiesi solo se le condizioni del mare permettono di ‘uscire’ alle barche delle cooperative della rete Coldiretti-Impresa Pesca.
La Cooperativa Venere di Piombino è un allevamento unico in Toscana, opera in acque classificate in Classe A (non hanno bisogno di stabulazione). La particolare salinità delle acque conferisce alle cozze un sapore unico al palato. Nella cooperativa, dove lavorano diversi giovani, si usano reti di insacchettamento in cotone biodegradabile che migliorano ulteriormente la sostenibilità ambientale dell’allevamento. La cooperativa della rete Coldiretti-Impresa Pesca collabora ad un progetto dell’Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale. Per mezzo del filtraggio dei molluschi si valuta il livello di inquinamento da scarichi urbani di altri spazi acquei.
L’azienda della Famiglia Caprai nata da oltre mezzo secolo nel pisano, è un’azienda familiare che continua ad operare con la nuova generazione.