15 Maggio 2020
‘Le strategie di contrasto all’imprenditoria criminale’

Esprimiamo apprezzamento, piena disponibilità e collaborazione con la Prefettura.
Ci troviamo in una fase delicata dove occorre la massima attenzione per bloccare sul nascere ogni possibile infiltrazione criminale nel tessuto produttivo locale, superando l’emergenza da Covid-19 e accompagnando la ripresa economica. Così Coldiretti Pistoia dopo il focus con le Forze dell’Ordine ‘Le strategie di contrasto all’imprenditoria criminale’ tenutosi in videoconferenza, presieduta dal Prefetto Gerlando Iorio, a cui ha preso parte il direttore di Coldiretti Pistoia, Simone Ciampoli. Apprezziamo molto l’iniziativa e le azioni messe in campo dal Prefetto e collaboreremo affinché le imprese del settore agricolo e vivaistico siano salvaguardate rispetto agli interessi della criminalità organizzata, che sono nocivi per il tessuto produttivo sano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi